fbpx

Il ritorno del grande freddo, annunciato dai meteorologi in questi giorni, preoccupa l’agricoltura che col mese di febbraio ha visto l’inizio della potatura.

Seppure nella stagione di riposo vegetativo, questa attività comporta un periodo di vulnerabilità per le nostre piante, soprattutto quando i tagli risultano importanti, in quanto le branche della pianta risultano più esposte ai fattori esterni.

Rami di ulivo imbiancati dalla neve con l'arrivo del freddo e di burian a seguito della potatura

I fattori di stress per le piante in post potatura

I fattori di stress per le piante nel post potatura possono essere di due tipi: biotici e abiotici.

Gli stress biotici e la rogna dell'olivo

Gli stress biotici sono quelli causati da organismi viventi che sfruttano le ferite della pianta per penetrarvi all’interno e dare seguito a determinate malattie. 

Un esempio è quello del batterio della rogna dell’olivo (Pseudomonas savanastoi). 

Altri fattori biotici, possono poi attaccare le piante più suscettibili e vulnerabili anche nei mesi a seguire, e tra questi rientrano altri tipi di organismi, quali funghi e insetti.

Gli stress abiotici

Gli stress abiotici sono quelli causati carenza o eccesso di fattori di natura ambientale indispensabili per lo sviluppo della pianta come: eccessivo freddo o caldo, siccità, salinità, eccessive precipitazioni.

Protezione delle piante dopo la potatura

L’uso fogliare della Farina di Basalto Tipo XF, esprime le sue potenzialità in fase di cicatrizzazione dei tessuti e maggiore protezione con un effetto biostimolante dato principalmente dal silicio che aiuta la pianta a superare meglio lo stress da freddo.

Per questo, consigliamo vivamente a tutti coloro che hanno già iniziato le potature, di effettuare un trattamento fogliare così da prevenire danni immediati o futuri alle piante.

La dose di trattamento per il periodo indicato è di 1.5 Kg di Farina di Basalto XF per ogni 100 L d’acqua utilizzati nel trattamento.

Vai allo shop

I nostri tecnici, hanno anche predisposto delle schede apposite, differenti per tipo di coltura e fase vegetativa, per chi non avesse utilizzato le polveri di roccia nella distribuzione fogliare.

Farina di Basalto Tipo XF - Scopri di più

Privacy Preference Center